Attenzione, le informazioni contenute in questo sito sono aggiornate al 31/12/2015.

Rifugio Quintino Sella (2640m)

lago Grande di Viso - Valle Po / Comune di Crissolo

Il rifugio, intitolato al padre dell’alpinismo moderno italiano e fondatore del CAI, fu inaugurato nel luglio del 1905 e, per il significato simbolico che riveste, resta di proprietà della sede centrale del Club Alpino Italiano, anche se la gestione pratica è affidata alla Sezione Monviso Saluzzo. Nel 2001 è stato ristrutturato e ampliato.
Il rifugio Quintino Sella è situato tra il lago Grande di Viso e il lago di Costagrande, in una posizione di suggestiva bellezza alle falde del Monviso.


Servizi e contatti

Periodo di apertura dal 20/06 a fine settembre aperto continuativamente
Posti letto 94 in camere e camerate
Bagni interni ed esterni
Docce 2 con acqua calda a gettone
Tipologia di cucina varia; si concordano menu per speciali esigenze
Servizi offerti vie di arrampicata
Attenzione per ambiente/uso di energie alternative pannelli fotovoltaici. Raccolta differenziata
Copertura rete cellulare no
Connessione internet no
Presenza di locale invernale sì, 21 posti
Struttura su itinerario strutturato Gran Traversata delle Alpi - Giro del Viso
Proprietà CAI sede centrale Milano; amministrazione: CAI sez. Monviso, Saluzzo tel. (+39) 0175 249370
Gestore Cembra di Tranchero Snc
Telefono (+39) 0175 94943
Mail info@rifugiosella.it

Come arrivare


Località di partenza a) Crissolo, loc. Pian del Re
b) Crissolo, loc. Pian della Regina
c)Oncino
d) Pontechianale, borg. Castello
Dislivello a) 600m
b) 700m
c) 950m
d) 990m
Accesso a piedi a) si lascia la vettura nel parcheggio di Pian del Re e si prende il sentiero che parte a fianco delle sorgenti del Po (segnavia V13, indicazioni per il rifugio Sella) e che è molto battuto e ben segnalato.
b) lasciata l’auto nei pressi della Baita della Polenta si prende il sentiero che risale accanto al letto del fiume Po, fino a raggiungere Pian del Re.
Da lì si prosegue come per l’itinerario a)
c) da Oncino si raggiunge la frazione Meire Dacant per parcheggiare lungo la strada. Si prende il sentiero per il rifugio Alpetto, evidente e ben segnalato, e si seguono le indicazioni per il rifugio Sella.
d) lasciata l’auto all’ingresso dell’abitato, appena prima della diga, si prende il sentiero che porta nel vallone di Vallanta ed al rifugio omonimo (segnavia U9). Alla biforcazione posta nei pressi delle Grange Soulieres si imbocca il sentiero che porta verso destra (indicazioni per il passo di San Chiaffredo, segnavia U10). Superato il Passo, si prosegue per il Passo del Gallarino, e da lì per il rifugio Sella

Tariffe

Mezza pensione € 44 (€ 34 soci CAI)

Tariffe speciali per gruppi.

Escursioni e ascensioni in zona

Principali escursioni in zona
• rifugio Alpetto
• pian Melzé

Principali ascensioni in zona
• Viso Mozzo 3017m
• Monviso 3841m