Attenzione, le informazioni contenute in questo sito sono aggiornate al 31/12/2015.

Rifugio Vallanta (2450m)

loc. Bealera Founsa - Valle Varaita / Comune di Pontechianale

L’inaugurazione del nuovo rifugio Vallanta è avvenuta il 25 settembre del 1988. Si tratta di un edificio del tutto singolare, articolato su pianta a forma di triangolo rettangolo, coperto da un tetto a falda unica. Il rifugio è moderno e confortevole, ben inserito nell’ambiente circostante.
Il rifugio si trova alla testata del vallone di Vallanta, ai piedi del Viso di Vallanta e non lontano dai piccoli ma suggestivi laghi di Vallanta e dal passo di Vallanta che scende in in territorio francese.


Servizi e contatti

Periodo di apertura dal 18/06 al 20/09
Posti letto 83
Bagni comuni
Docce 2 calde
Tipologia di cucina casalinga con menu specifici su richiesta per allergie e intolleranze
Altri elementi animali non ammessi
Accesso disabili no
Copertura rete cellulare no
Presenza di locale invernale si, 25 posti
Struttura su itinerario strutturato Giro del Viso
Proprietà CAI Monviso, Saluzzo tel. 0175.249370
Gestore Società Furest s.n.c. di Patrile Livio
Telefono (+39) 0175 950161
Mail rifugio.vallanta@tiscali.it

Come arrivare


Località di partenza Pontechianale, borg. Castello
Dislivello 847m
Accesso a piedi dalla fontana nel centro di Castello parte il sentiero GTA che porta nel vallone di Vallanta. Seguendo i segnavia U9 ci si porta a oltrepassare il gias d'Ajaut e si prosegue fino al pian di Para a 2350m. Si prosegue fino ad incontrare un bivio dove si tralasciano le tracce per il passo Losetta arrivando così in breve al rifugio

Tariffe

Mezza pensione € 47 (€ 36,50 soci CAI)

Escursioni e ascensioni in zona

Principali escursioni in zona
• traversata al rifugio Quintino Sella e al Pian del Re
• traversata al rifugio Giacoletti
• passo di Losetta e a Chianale

Principali ascensioni in zona
• monte Losetta 3050m
• punta Caprera 3380m
• punta Gastaldi 3214m
• Viso di Vallanta 3781m
• Monviso 3841m, lungo vie d'arrampicata del versante ovest