Attenzione, le informazioni contenute in questo sito sono aggiornate al 31/12/2015.

Cuneo360.it - Il progetto

Cuneo360.it è il nuovo sito dedicato alla montagna e più in generale all’escursionismo, al trekking, alle attività all’aria aperta e agli sport outdoor che si possono praticare in provincia di Cuneo.

Realizzato grazie ai fondi messi a disposizione dalla Regione Piemonte nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Misura 313 Azione 1, il sito è curato dall’Ufficio Turismo Montagna della Provincia di Cuneo in collaborazione con gli enti e le associazioni del territorio - Comunità montane, Unioni collinari, Parchi, Ecomusei, Club alpino italiano “Le alpi del sole”, Compagnia del Buon Cammino, ecc - aderenti alla Consulta Provinciale dell’Escursionismo e interessati a condividere i contenuti dell’offerta escursionistica complessiva del territorio al fine di coordinare l’insieme delle informazioni sul web e ottimizzare le risorse a disposizione.

Al momento sono attive, oltre alle news, le sezioni dedicate alla ricettività a servizio dell’escursionista e alle proposte di itinerari, percorsi e traversate sia in montagna che nei territori collinari della langa, alta langa e del roero.

Il sito, realizzato in versione multilingua – italiano, inglese, francese e tedesco - verrà progressivamente arricchito con nuove sezioni dedicate ai diversi aspetti dell’outdoor.

Provincia di Cuneo
Assessorato alla Montagna

News
Una sola giornata e due eventi da non perdere: a voi la scelta.
Il tradizionale concerto con l’Orchestra B. Bruni in località Pian di Gòria (Elva) e il concerto occitano con i Lou Dalfin a Castelmagno.
Agosto in Valle Gesso e in Val Corsaglia: si parte!
Il calendario dettagliato per delle escursioni guidate per l'estate 2014, la prenotazione è sempre obbligatoria.
23 e 24 agosto 2014
La Scuola di Escursionismo “Monviso” nella ricorrenza del 150° anniversario della prima ascesa femminile al Monviso propone il “Giro del Monviso in rosa”.
Mostra, conversazioni, letture e film sul tema “Lalla Romano e la montagna”
Il rapporto fra Lalla Romano, scrittrice nativa di Dronero, e la montagna è una costante nella sua vita, fin dall'infanzia, come racconta ne "La penombra che abbiamo attraversato".